San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Russia: linea dura contro le proteste non autorizzate

Decine di arresti a Mosca e a San Pietroburgo tra i dimostranti non autorizzati, scesi in piazza come ogni 31 del mese per ricordare l’importanza dell’articolo, numero 31 appunto, che nella Costituzione russa parla di libertà di assembramento.

“Non abbiamo bisogno di coloro che sopprimono la libertà e la verità, abbiamo bisogno di un paese vero e libero”, dice la manifestante Angelina Tsaava, “io sono malata e stanca di vivere in questo paese disgustoso”.

Da settimane gli intellettuali russi animano la protesta contro quello che definiscono il regime di Vladimir Putin. Tra i fermati c‘è anche lo scrittore e oppositore Eduard Limonov.

Il partito di governo Russia Unita intende inasprire la legge contro le manifestazioni non autorizzate con multe che superano anche i 12 mila euro.

L’opposizione avverte: se la legge passa la prossima settimana, lascerà la duma per protesta.