San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Ag. Sarri sullo Zenit San Pietroburgo: "Non siamo in trattative"

L’agente di Maurizio Sarri ha avuto un colloquio con un portale sportivo russo per parlare del presunto interesse dello Zenit San Pietroburgo per il tecnico del Napoli come possibile successore di Roberto Mancini

In questi giorni si susseguono le voci di calciomercato Napoli più disparate sul futuro di Maurizio Sarri. Chelsea e Monaco in primis ma non solo. Un’indiscrezione attuale vedrebbe il tecnico toscano lasciare il sole di Napoli per cominciare una nuova esperienza lavorativa nella fredda Russia. Precisamente parlerebbero di un’interesse da parte dello Zenit San Pietroburgo, alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il divorzio con Roberto Mancini, futuro ct della Nazionale italiana. Ebbene, per mettere un punto a queste notizie l’agente di Sarri, Alessandro Pellegrini, ha avuto una conversazione con il corrispondente di ‘Sport-Express.ru’, Gosha Chernoff, non ha confermato le informazioni secondo cui il suo assistito sarebbe in trattative con lo Zenit.

Calciomercato Napoli, le dichiarazioni dell’agente di Sarri sul presunto interesse dello Zenit

Queste le parole riportate da ‘Sport-Express.ru’: “Non ci sono stati contatti tra noi e Zenit. Assolutamente, Sarri ha un contratto valido con il Napoli, quindi non puoi parlare di nessuna opportunità per continuare la sua carriera”. Considererai la proposta dello Zenit, se arriverà? “Vedremo. Al momento non ho nulla da dire sul possibile lavoro di Maurizio in Russia”. Da sottolineare come, almeno fino ad oggi, Sarri non sarebbe segnalato nella lista dei tecnici favoriti a succedere a Mancini. In questo momento l’allenatore toscano risulta non essere una primissima scelta. Prima di lui infatti la dirigenza dello Zenit considererebbe le candidature di Sergei Semak, Dick Advocaat e Sinisa Mihajlovic. Resta il fatto che il futuro della panchina azzurra sembra ancora lontano da essere definito. Intanto pare che presto ci sarà un contatto Napoli-Ancelotti.