San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Tennis, Coppa Davis 2018 Giappone-Italia, Wta San Pietroburgo. Risultati, italiani in gara 31 gennaio

Tennis, Coppa Davis 2018 Giappone-Italia, Wta San Pietroburgo. Risultati, italiani in gara 31 gennaio – Per l’Italia del tennis uscita agli ottavi dagli Australian Open è già tempo di Coppa Davis. Dal 2 al 4 febbraio a Morioka, in Giappone, gli azzurri si giocano il primo turno 2018 contro i nipponici che dovranno fare a meno del loro n.1, ed ex n.4 del mondo Kei Nishikori. Dopo l’infortunio al polso che l’ha costretto a saltare la seconda parte della stagione 2017 Kei è rientrato questa settimana al Challenger di Newport ma non si è reso disponibile per la sfida di Coppa. Corrado Barazzutti, capitano azzurro, ha convocato un quartetto classico composto da Fabio Fognini (n.22 Atp), Paolo Lorenzi (n.48), Andreas Seppi (n.77) e Simone Bolelli (170), mentre Thomas Fabbiano (n.79) è stato aggregato come quarto uomo. Il capitano del Giappone Satoshi Iwabuchi schiererà invece Taro Daniel (n.96), Yuichi Sugita (n.41), Go Soeda (152) e Yasutaka Uchiyama (237). I precedenti sono 2-0 per l’Italia, ma risalgono al 1930 e al 1932, quando per l’Italia scesero in campo Giorgio De Stefani, Uberto de Morburgo e Giovanni Palmieri, padre di Sergio, attuale direttore degli Internazionali d’Italia, e per il Giappone lo straordinario Jiro Satoh, semifinalista in quegli anni sia a Wimbledon sia al Roland Garros sia ai Campionati d’Australia. Si gioca sul veloce indoor della Morioka Takaya Arena, nella capitale della prefettura di Iwate, l’Italia è favorita ma il match è tutto da giocare.

Wta San Pietroburgo – Roberta Vinci accede al tabellone principale piegando in due set, nell’ultimo turno delle qualificazioni, la tedesca Andrea Petkovic (n.98 del mondo) con il punteggio di 6-1 4-6 6-3 in 2 ore ed 1 minuto di partita. Al primo turno del main draw ha poi battuto la ceca Martincova in due set nel match andato in scena martedì 30 gennaio: 6-2, 6-2 il risultato finale. Prossimo convegno Vinci-Goerges giovedì 1 febbraio alle ore 11. Non ce l’ha fatta invece Deborah Chiesa sconfitta dalla russa Rybakina per 6-1 6-3.[…]