San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Antonio Grimaldi conquista San
Pietroburgo, domenica il defilé

Sarà Antonio Grimaldi, stilista di Nocera amato da Fiorella Mannoia come da Ornella Muti e Maria Pia Calzone o Ambra Angiolini, l'ambasciatore italiano del made in Italy alla settimana della moda di San Pietroburgo. Domenica 8 ottobre, sulla passerella dell'Alexandrinsky Theatre della storica città russa, il couturier farà sfilare infatti figure nordiche, oniriche, guerriere del bello che in una favola attuale fatta di abiti richiamano alla memoria le mitologiche valchirie. 

Come quelle dipinte su tela dall'artista novergese Peter Nicolai Arbo e che diventano contemporanee divinità femminili che amano giocare con la couture.
La collezione autunno-inverno 2017-18, presentata nel calendario ufficiale dell'Haute Couture Parigina al Mona Bismarck American Center, approda in Russia a lato ad un'antologia delle creazioni più rappresentative ed iconiche della casa di moda. Sul catwalkcappe, redingote e robe manteau in lana abbinate a pantaloni sartoriali che seguono la silhouette, valorizzandola. Ricami, intarsi e tagli, anche asimmetrici, impreziosiscono ogni abito. Lo stilista gioca con i materiali e i tessuti: dalla presenza della pelle sui corpetti con baschine dove spiccano bordure in pelliccia, mentre ricami di paillettes in pelle si sciolgono sul crêpe cady, creando un contrasto materico. 

Ricami dall'effetto cucitura e in metallo,creazioni dal taglio effetto vetrata all over embroidered che riproducono specchi frantumati, rotti dalla bellezza. «Sono molto felice di presentare le mie creazioni e il mio lavoro in Russia», ha spiegato Antonio Grimaldi, che ha aggiunto: «la partecipazione della mia casa di moda alla fashion week di San Pietroburgo segna un passaggio molto importante per il brand che apre le porte al mercato russo con nuovi progetti commerciali e di distribuzione del marchio».