San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Brokken: «San Pietroburgo è la malinconia della storia»

“Era una notte incantevole, una notte che forse può capitare soltanto quando siamo giovani, mio caro lettore”: e chi non ricorda l’incipit de Le notti bianche di Dostoevskij, sotto il cielo luminoso di San Pietroburgo? Nell’ultima opera dello scrittore olandese Jan Brokken, I bagliori di San Pietroburgo, pubblicata ora in Italia da Iperborea (traduzione di Claudia Cozzi e Claudia Di Palermo) c’è tutta la magia di questa città che è lo specchio più di ogni altra del genio russo e la vera capitale culturale del paese. Quello di Brokken è un affresco affascinante e rapinoso, raccontato con quella fluidità dello scrivere che è una sua prerogativa, sia quando si cimenta in un romanzo, sia quando rievoca in un racconto di viaggio l'enigma di questa città, “l’infinità di una prospettiva, elevata all’ennesimo grado” perché “dietro Pietroburgo non c’è nulla”.