San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Maggioni-Righi, Torino-Zenit San Pietroburgo 0-0: granata-bis eliminati

Maggioni-Righi, Torino-Zenit San Pietroburgo 0-0: granata-bis eliminati

Non si sblocca offensivamente il Torino Under 17 al torneo Maggioni-Righi di Borgaro. I granata chiudono la loro partecipazione con uno 0-0 contro lo Zenit San Pietroburgo, senza essere riusciti a trovare la via del gol nelle tre partite del girone.

Il Torino è sceso in campo ormai consapevole del proprio destino: il solo punto conquistato nelle prime due giornate contro Chieri (0-0) e Genoa (1-0) aveva già condannato i granata all’eliminazione, visto che – anche in caso di vittoria contro i russi – i granata non avrebbero potuto accedere alle semifinali del giorno di Pasquetta né come prima né come migliore delle tre seconde.

Torino (4-3-3): Savarazman; Aita (dal 1′ st Picariello), Leggero, Novelli, Righetti; Garetto (dal 12′ st Pesce), Rotella (dal 12′ st Larotonda), Sandri (dal 12′ st Peirano); Favale (dal 1′ st Bongiovanni), Masoello (dal 1′ st Fimognari), Vrikkis (dal 12′ st Crivellaro). A disposizione: Lewis, Morra. Allenatore: Sesia-Fioratti.

Zenit San Pietroburgo (4-1-4-1): Semenov; Khabirov, Fedoseev, Gerdii, Vakhaniia;  Muminov; Miroschinchenko (dal 13′ st Smirnov); Kuznetsov (dal 1′ st Muliukov), Kniazev (dal 17′ st Malkov), Simdiankin; Racheev (dal 9′ st Osipov). A disposizione: Simutenkov, Bakonin. Allenatore: Selenkov.

Arbitro: Castellano di Nichelino. Assistenti: Rosso (Collegno) e Bertolotto (Collegno).

Ammoniti: 30′ st Crivellaro (T), 35′ st Fedoseev (Z).