San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo

Chi siamo


Il sito web al quale siete connessi, fa parte di un network di siti internet pensato e realizzato nella parte software, da Andrea Bruno.
L’intento di questo network consiste nel di fornire informazioni facilmente fruibili oltre ad offrire un valido aiuto tramite i forum di discussione messi a disposizione di tutti gli utenti e appositamente creati per dare sostegno per quelle che possono essere le tematiche trattate nei vari siti appartenenti al network.
L’iscrizione e la partecipazione al sito è gratuita.
Questo sito web, è un entità software (un automa), che non si identifica con nessuna persona fisica, giuridica, società o corporazione. Il sito così come realizzato si configura come utile “strumento” per soggetti diversi quali, semplici visitatori della rete, privati o organizzazioni (tra le quali anche imprese o società) che tramite le funzioni software qui implementate, hanno modo di interagire fra loro.

Disclaimer

Per quello che riguarda i servizi messi in vetrina su questo network, è bene precisare che si tratta di servizi che non vengono svolti, impostati o seguiti da noi ne direttamente ne per vie traverse, ma bensì trattasi di prestazioni offerte da privati o agenzie esterne all’attività del sito, operatori che filtriamo scrupolosamente in base a professionalità e reputazione ma per le quali il sito stesso non può fare da garante. Il ruolo che lega questi soggetti al sito, è quello di semplici “inserzionisti” che utilizzano questo spazio come vetrina per il proprio business. Il nostro ruolo si limita nel selezionare il meglio del meglio tra chi ha qualche cosa da offrire in attinenza con i siti web appartenenti al nostro network: Chiunque abbia qualche cosa da proporre, può farlo tramite il modulo di contatto del sito.
Anche in quei casi in cui vi siano delle automazioni (del software) che permetta l’interazione tra gli utenti che visitano uno dei nostri siti e i servizi qui esposti, ogni comunicazione ed interazione viene gestita direttamente dagli inserzionisti: L’interazione con questo sito implicitamente non è una interazione con la gestione e direzione del sito (anche se all’apparenza sembrerebbe così), ma bensì corrisponde all’utilizzo di un interfaccia grafica che mette in interazione soggetti esterni che non ci rappresentano ma che hanno a loro volta degli strumenti software per interagire con i clienti o visitatori del sito.
E’ nostro scrupolo selezionare con rigore e attenzione, gli operatori a cui mettiamo a disposizione gratuitamente il nostro spazio web, la nostra non è una operazione commerciale, ma di immagine! Spazi e pagine del sito sono state sempre messe a disposizione gratuitamente a chi facendone richiesta è risultato esserne all’altezza. Qualora dovesse scaturire una qualsiasi diatriba tra un utente del sito e in servizio qui esposto, sarà nostra premura escludere in modo preventivo l’inserzionista o l’agenzia coinvolta nei fatti dai nostri spazi, questo a tutela del consumatore o utente!
Essendo innumerevoli i soggetti che utilizzano questo spazio come vetrina, nel network non esiste una lista che li descriva e li raffiguri tutti, per qualcuno è riportato un numero di contatto o un indirizzo, per chi iscritto nel forum esiste anche la possibilità di ricevere delle comunicazioni direttamente in una “bacheca messaggi” personale, tuttavia per comodità di tutti sarà possibile utilizzare l’apposito modulo di contatto del sito per comunicare tramite il servizio di assistenza, il quale provvedere a recapitare gratuitamente (ed eventualmente a tradurre) al diretto interessato, qualsiasi messaggio inerente i servizi qui esposti.

Anonimato

Per tutti coloro che utilizzano il forum o altre parti del nostro web network, dato che il software che gestisce il sito implementa gli “Rich Snippets” in particolar modo per ciò che riguarda gli autori, se volete rimanere completamente anonimi occorre modificare il vostro profilo e mettere dati di pura fantasia (nome cognome ecc..). Se uno ci tiene particolarmente all’anonimato consiglio inoltre di mettere nel proprio profilo, non la propria e-mail abituale ma una poco usata e anonima (questo vale non solo qui ma ovunque).
Se volete invece apparire tra i nostri collaboratori nelle ricerche con google (scelta consigliata), aggiungete alla voce "pagina web" del vostro profilo, la vostra pagina utente su Google +, usando questo formato di url (esempio): https://plus.google.com/113480083786892120085
Fatto ciò, andate su Google +, modifica profilo, ed aggiungete questo sito alla lista "Contributore di", e poi salvate. Qui è spiegato bene di che si tratta: http://pasqualegangemi.com/cos-e-l-author-rank/.

Assistenza clienti

L’assistenza viene fornita gratuitamente sia telefonicamente che tramite e-mail con un limite massimo di tre messaggi per servizio richiesto, oltre tale limite ogni comunicazione eccedente verrà tariffata forfettariamente cinque euro a comunicazione indipendentemente dalla complessità e dalla lunghezza dei messaggi.
Il servizio assistenza esposto nel network presenta un modulo per l’invio di comunicazioni scritte via internet, e un numero di telefono al quale rivolgersi telefonicamente. Il nostro servizio assistenza provvede a ricevere le vostre richieste (se necessario a tradurle in altra lingua) e a instradarle direttamente al soggetto direttamente interessato, che non è mai un membro interno al nostro network (i membri del network si interessano esclusivamente allo sviluppo del software e a questioni tecniche inerenti il sito), il che spiega perché a volte capita da parte del richiedente di non riuscire ad ottenere risposte celeri in merito a prenotazioni, ordini, servizi ecc.. Tuttavia ricordiamo che è sempre nell’interesse di chi offre i servizi, essere celeri e rapidi ed esaustivi con le risposta, qualora dovessimo osservare tempi di latenza eccessivi da parte degli interlocutori preposti, sarà nostro compito inviare i dovuti solleciti.
In caso di controversie, il nostro servizio assistenza clienti cesserà di fare da ponte e ogni comunicazione dovrà avvenire in modo diretto tra i diretti interessati (cliente/fornitore), in tal caso, ove necessario possiamo mettere a disposizione delle parti che lo chiederanno, un interprete a prezzo agevolato in modo di facilitare la comunicazione (questo nel caso le parti siano di lingua diversa).

Garanzia soddisfatti e rimborsati

Chiunque espone, offra servizi, pubblichi annunci o comunque interagisca con l’utenza del nostro network, si impegna a prestare le proprie prestazioni, beni o quant’altro con la garanzia “soddisfatti o rimborsati”.
Chiunque in qualità di cliente si ritenesse non soddisfatto, dovrà chiedere immediatamente rimborso al fornitore del servizio o bene dando comunicazione anche a noi “per conoscenza”: La comunicazione che dovrà giungere entro tre giorni dall’accaduto, dovrà pervenirci in copia usando il modello di contatto del sito, indicando l’accaduto e la pagina del sito in cui l’inserzionista ha inserito la propria proposta o comunque la pagina in cui è esposto il servizio (va indicata l’URL). Nel caso non fosse stato ancora designato un responsabile per l’accaduto, sarà nostro compito rispondervi indicando gli estremi per contattare la persona responsabile del vostro ordine/acquisto/servizio offerto.
Qualora dovessero pervenirci eventuali lamentele oltre il terzo giorno dall’accaduto, il fornitore del servizio potrà ritenersi adempiente nei confronti del cliente: Eventuali critiche e osservazioni è che le facciate subito! Per qualsiasi reclamo sarà opportuno inviare tempestivamente anche al nostro sito di riferimento un’informativa sull’accaduto.
Qualora eventuali richieste di rimborso dovessero tardare, sarà nostro compito sincerarsi sulla legittimità di tali reclami. In caso di fondatezza, ci sarà un primo sollecito da parte nostra, e in un secondo tempo anche l’estromissione dal nostro network, del soggetto inadempiente e se sarà il caso, scatterà anche una segnalazione presso l’associazione consumatori pertinente per quella determinata area.
Eventuali richieste non dovranno giungere al nostro network se non per conoscenza! In caso di contenzioso, per alcuni Paesi possiamo suggerirvi alcuni legali a noi convenzionati, in grado di intraprendere un’azione legale su vostro incarico (spese a vostro carico).

Pagamenti

Qualsiasi pagamento inerente l’acquisto di beni o servizi esposti nel nostro network, avviene obbligatoriamente tra il fruitore e il fornitore, noi non facciamo da intermediatori.
Alcuni servizi sono purtroppo espletati in aree che rientrano nella lista nera dei circuiti di pagamento internazionali “online” (si veda per esempio Russia e Cina per le quali PayPal ha di recente escluso dalle arre attive per ricevere pagamenti), mentre per alcune arre non troviamo banche munite di codice SWIFT per le transazioni internazionali, e comunque sussistono una serie di problemi sia tecnici che pratici, ad incominciare dall’elevato incidenza dei costi per pagamenti internazionali inerenti i piccoli importi tramite circuiti tipo “Western Union”: Per i piccoli importi il costo della transazione supera quello dell’ammontare inviato!
Per questi ed altri motivi (principalmente di sicurezza), il sito si offre in qualità di delegato da parte del cliente, nel far giungere al fornitore del servizio o bene, i pagamenti (acconti, caparre, pagamenti a saldo, pagamenti per acquisti).
In questo modo il cliente o utilizzatore avrà la possibilità di delegare il sito ad espletare il pagamento per proprio conto (su delega), effettuare quindi una transazione online o pagamento su un conto nel proprio paese intestato a un nostro sito o al titolare del network, il quale prontamente verserà immediatamente in qualità di “delegato” (incaricato per conto del cliente o utente) la somma all’inserzionista o fornitore del servizio o bene.
Qualsiasi trasferimento di denaro indirizzato ad un nostro sito o ad uno dei propri rappresentanti, non sono da considerarsi pagamenti a noi diretti, ma soldi dati a noi in consegna che verranno poi utilizzati per pagare il servizio o bene richiesto (noi conserveremo ricevute ed eventuali pezze giustificative). Se il servizio o bene si trovassero nel medesimo paese del cliente il pagamento in delega è superfluo o sconsigliato, meglio quindi che vi regoliate direttamente con il fornitore. Ogni pretesa su servizi o acquisti, è da contendersi direttamente con il fornitore indipendentemente dal fatto questi sia stato pagato da noi su vostra delega.

Pubblicità da fonti esterne

Gli spazzi pubblicitari nel sito, quali “advertising” o “banner” sono gestiti da circuiti a noi esterni ai quali siamo affiliati (si veda per esempio Adsense di Google), queste inserzioni avvengono senza nessuna approvazione preventiva da parte nostra e i messaggi esposti non fanno parte integrante del sito e non si riferiscono nemmeno a nostri affiliati. Chi volesse inserire nel nostro network della pubblicità sotto queste forme, potrà farlo direttamente iscrivendosi presso chi gestisce i circuiti pubblicitari, il pagamento saranno regolati direttamente con i gestori del circuito pubblicitario, i quali ci riconosceranno una quota dei proventi già tassata alla fonte.

Responsabilità sui contenuti ridistribuiti

Il software che gestisce il nostro network utilizza automaticamente materiale distribuito liberamente e in maniera pubblica dai feed RSS di varie sorgenti. In maniera particolare, vengono utilizzati i feed RSS di google blog (esempio http://blogsearch.google.it/blogsearch_feeds?hl=it&q=blog&lr=&ie=utf-8&num=10&output=rss) per individuare blog dai contenuti affini ai nostri, tali blog verranno inseriti in finestre (tecnicamente tag html chiamati iframe) nei nostri siti, alla stessa stregua di come per esempio fa google images quando - cercando una immagine – fa apparire i siti contenenti le foto e le immagini individuate, in finestre più generalmente note come frame. Noi continueremo a visualizzare siti attinenti nei frame, ritenendo che l’uso dei frame non violi alcun diritto e se tale tecnica non fosse lecita nemmeno google images opererebbe nel medesimo sistema. Chi guarda il frame, sta guardando il sito originale alla stessa stregua di come apparirebbe in un browser o in altro dispositivo, e il fatto di dove esso venga visualizzato non implica una violazione dei diritti in quanto si sta guardando l'originale e non una sua copia. La pagina contenente il frame, oltre a mostrare il contenuto originale e non una mera copia, utilizza anche il meta-tag “canonical” per ribadire la collocazione in internet del documento originale.
Per togliere il proprio sito o blog dal nostro aggregatore, occorre togliersi innanzitutto dai feed di google blog. Si rammenta che noi non utilizziamo contenuti altrui ma contenuti distribuiti liberamente (senza protezione o “chiavi”) tramite il meccanismo dei feed: Tale meccanismo è creato apposta per la gestione da parte di aggregatori (il nostro è un aggregatore).
Diffidiamo (e ci riserviamo il diritto di intraprendere azioni legali) chiunque distribuisca tramite feed pubblici contenuti privati coperti da diritti propri o altrui. E buona norma non inquinare feed pubblici e liberi da copyright, con la distribuzione di contenuti non liberamente utilizzabili. Il nostro aggregatore agisce ne più e ne meno di come agisca un qualsiasi altro lettore RSS di un qualsiasi dispositivo.
Affinché  non vengano distribuiti illecitamente testi agli utilizzatori (detti anche reader), si intima la rimozione immediata dai record dei feed di testi non adatti alla distribuzione pubblica: Qualora la mancata osservanza di questa basilare regola, indurrà il nostro o altri aggregatori ad accedere a contenuti non autorizzati, sarà nostra discrezione avviare un azione legale o altro provvedimento.
Nel caso in cui una distribuzione non autorizzata via feed di materiale non distribuibile induca il nostro automa a infrazioni, ci rivarremo avverso chi o coloro saranno individuabili come responsabili.
Si ribadisce che la sorgente feed RSS da noi utilizzata è - nel caso dei blog - quella libera di google blog, e nel caso delle news, si tratta di fonti liberamente distribuite. Per togliersi dal nostro e altri aggregatori, occorre innanzitutto togliersi dai feed pubblici.
Si specifica, che – eccetto non venga fatta esplicita richiesta, e sia concordato preventivamente – nei nostri aggregatori non vengono inserite sorgenti (feed) di privati, o di specifici siti web, quindi le condizioni che riguardano la distribuzione o ridistribuzione di contenuti forniti da privati o specifici siti web, a noi non interessano perche non attingiamo dalle loro sorgenti di ridistribuzione (feed).
Essere inseriti in uno dei nostri siti, significa aumentare sensibilmente i propri visitatori che generano visualizzazioni tramite i frame, tuttavia non ci è possibile discriminare chi inserire o meno, il nostro operato si limita all’utilizzo delle sorgenti RSS così come forniteci.
In tutti i modi, qualora se ne facesse richiesta possiamo inserire determinati nomi di dominio in una apposita black list. I siti inseriti nella black list cesseranno di apparire nei frame e verranno cancellati i riferimenti a tali domini dal nostro network, ed eventuali pagine dei nostri siti già indicizzate dai motori di ricerca porteranno ad un errore 404 che automaticamente il nostro software gestisce con un redirect alla homepage. Eventuali segnalazioni, dovranno essere effettuate tramite la pagina di contatto del sito indicando, l’url della pagina sul nostro network contenente il frame o contenuti tratti automaticamente dal vostro sito tramite i feed, il nome di dominio del vostro sito e un documento di identità o altro documento come comprovante della proprietà del nome di dominio che si vuole escludere dal nostro aggregatore.
Per quanto riguarda l’utilizzo sul nostro network di materiale video, in prevalenza il nostro network utilizza materiale distribuito (tramite apposite funzioni traducibili in tag html) da appositi portali come per esempio YouTube o Dailymotion. Non essendo questi contenuti da noi distribuiti, qualsiasi richiesta di rimozione verrà semplicemente ignorata, mentre la rimozione del contenuto direttamente dal sito sorgente implicherà la rimozione automatica dei video incorporati sulle nostre pagine.

Responsabilità sui contenuti

La direzione e gestione del sito declina ogni responsabilità in merito ai contenuti qui pubblicati e redatti direttamente dagli stessi utenti (gli unici responsabili) i quali hanno a disposizione innumerevoli strumenti per interagire con il sito: “Il forum, gli album fotografici, la chat, ecc.”. Qualsiasi questione in merito a violazioni di copyright, pubblicazioni offensive, diffamatorie, lesive, razziste, o che comunque violino una qualunque normativa del Paese dal quale siate connessi in internet, coinvolge direttamente la parte lesa con l’utente “aurore” del materiale incriminato (e non il sito). Qualora dovessero esserci dei contenziosi, sarà nostra premura evitare di eliminare o cancellare dal sito qualsiasi materiale incriminato fino a diatriba conclusasi, questo per evitare l’inquinamento delle prove facendo scomparire degli elementi comprovanti il dolo da parte di chicchessia.
Il fatto che i siti web appartenenti al nostro network siano scritti in varie lingue e spesso si riferiscano a determinate aree geografiche, non dovrà trarre in inganno l’utenza portandola a credere che il sito sia domiciliato in un determinato paese (per esempio quello ufficiale per la lingua in cui uno dei nostri siti sia scritto oppure quello da cui vi connettiate), il che significa che per qualsiasi questione inerente i contenuti qui esposti, ci sarà collaborazione da parte nostra solo verso le autorità competenti presso quei Paesi di cui non sussistano dubbi in merito al rispetto dei diritti umani, della correttezza dell’informazione e i cui governi operino secondo standard definibili di alta moralità e correttezza: La gestione del sito non collaborerà e non fornirà mai informazioni in grado di far risalire all’identità della nostra utenza, con nessuna autorità appartenente a Paesi che violano anche uno solo degli attributi sopra elencati. Sarà nostro compito rivolgersi al tribunale di Strasburgo, qualora una qualsiasi autorità di un qualsiasi Paese violi la privacy e i diritti del network o della nostra utenza, persino di un singolo individuo, oppure per quelle richieste che pervengano e risulteranno inammissibili. In caso di controversia, questo network e i siti in esso contenuti, sono da considerarsi domiciliati a San Pietroburgo - Russia, luogo in cui ha residenza il suo fautore/titolere.